Seguici su
Cerca

Baiso ieri, oggi e domani

La memoria storica del territorio come radici per tendere verso il futuro

Ultima modifica 24 gennaio 2024

La prima menzione della località Baiso la si trova nella “Vita Mathildis” di Donizone il quale scrive che nel 954 “non appena il Re, che assediava Canossa, venne a sapere che costui (Ottone) si avvicinava, fece suonare il corno e si diresse a Baiso”.


Esplora Baiso ieri, oggi e domani

Ricerca storica dell'Associazione Studi Militari Emilia Romagna aps

Vai alla Pagina
;

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot